Mostra fotografica: Contadini Sulla Strada

Contadini sulla Strada, un’interessante mostra fotografica a cura del Consorzio della Quarantina, Associazione per la terra e la cultura rurale, per il pubblico della sesta edizione di Giardinity Autunno 2018 (27 – 28 ottobre) a Villa Pisani Bolognesi Scalabrin.

 

CONTADINI SULLA STRADA – Il declino dell’agricoltura familiare

Le immagini che Dorothea Lange e altri fotografi raccolgono negli anni Trenta del secolo scorso per conto della FSA (Farm Security Administration), l’ente voluto dal presidente Roosevelt per modernizzare l’agricoltura americana, rivelano una situazione drammatica: migliaia di famiglie di coloni sopravvivono a stento nelle fattorie assediati da banche e latifondisti senza scrupoli, che alla fine riusciranno ad appropriarsi della loro terra scacciandoli con la forza. Sono queste le basi su cui poggia la moderna agricoltura industriale.

John Steinbeck nel suo romanzo Furore racconta il viaggio, allucinante ma carico di speranze, di una di queste famiglie verso la California, dove in realtà li attende un destino amaro di miseria e sfruttamento. Saranno proprio le parole di Steinbeck ad accompagnare le immagini della Lange presentate nella mostra: ritratti raccolti sui bordi delle grandi arterie stradali che attraversano gli Stati Uniti da Est a Ovest, dove uomini, donne e bambini lottano ogni giorno per rivendicare il loro diritto all’esistenza.

 

Sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018, dalle 09.00 alle 19.00 (orario continuato), Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Vescovana, Padova), apre le sue porte al pubblico per Giardinity, mostra laboratorio dedicata al giardinaggio. Una festa delle piante e dei fiori che coinvolge per intero la storica villa del 1500, le sue stanze affrescate, i suoi giardini, la barchessa, le pergole, a stretto contatto con importanti vivaisti, espositori, artigiani, artisti, figure di spicco nell’ambito del giardinaggio ma anche visite guidate, mostre, appuntamenti culturali, corsi, degustazioni, laboratori, incontri, musica nel verde, attività per i bambini e conferenze. La sesta edizione ha come tema il legame tra Arte e Natura e, proprio in virtù di questo interessante e fecondo dialogo, tra le novità di questa nuova edizione autunnale spiccano i “Giardini immaginati, dove riconoscersi o smarrirsi”, installazioni creative di vivaisti, artigiani e designer dedicate all’arte del giardino, della mani e della mente.

Biglietti: intero € 8,00; bambini dai 6 ai 10 anni e adulti sopra i 75 anni € 6,00

Entrata gratuita per bambini sotto i 6 anni e portatori di handicap

Gruppo di famiglia di 4 persone: € 20,00 – Gruppi di più di 20 persone: € 6,00 a persona

Soci Touring Club, FAI, ADSI, Camper Life, Abbonati che presentano la «CartaVerde»: € 6,00

In caso di pioggia la mostra si tiene sotto le Barchesse.

Parcheggio gratuito nelle vicinanze della Villa.

I cani sono graditi ma solo al guinzaglio e con accompagnatori educati muniti degli appositi sacchettini.

Telefono: 0425/920016 – 336/496470

Email: info@villapisani.it

By |2018-10-25T08:34:19+00:0025 ottobre 2018|0 Comments

Leave A Comment