Le signore della botanica

Sabato 27 ottobre ore 17.00 e domenica 28 ottobre ore 11.30, in occasione di Giardinity Autunno 2018, verrà presentato, nella Sala dei Cavalli di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Vescovana, Padova) il libro “Le Signore della Botanica. Storie di Grandi naturaliste italiane” (Aboca Edizioni) con Antonio Bettero già docente dell’Università di Padova e l’autrice Elena Macellari agronoma e scrittrice. Al termine della presentazione, al pubblico verranno consegnati degli omaggi.

Elena Macellari, nata in Umbria a Perugia, vive in Veneto. Dopo il diploma di Liceo Classico, la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie, lavora presso lo studio di architettura del padre poi si trasferisce in Lombardia e in Veneto. Persegue un Dottorato in Assetto del Territorio Agricolo e lavora per il Consiglio Nazionale delle Ricerche per 4 anni e complessivamente dal 1990 al 2005 per l’Università degli Studi di Perugia. Dal 2001 si interessa all’arte del paesaggio e si cimenta nella composizione di giardini, la sua passione prevalente.  Dirige per sei anni un azienda Agricola con metodo biologico e convenzionale, progettando soluzioni innovative rispettose dell’ambiente (sistemi allevamento all’aperto, impianti biomassa, eco-turismo, fattorie didattiche). Da anni si dedica a iniziative culturali quali convegni, seminari e spettacoli musicali, questi ultimi a sostegno di progetti agricoli nel mondo con l’associazione Agronomi e Forestali Senza Frontiere. Si occupa di formazione e divulgazione in tema di giardini, orti didattici e storia della botanica. Lavora attualmente come tecnico di certificazione per aziende biologiche con ICEA e presso il proprio studio Tellus Territorio Agricoltura e giardini di Padova. Pratica l’arte dell’AIKIDO da 10 anni a Padova presso il Dojo Katsura ed ha perseguito il grado di I DAN presso AIKIKAI ITALIA. Presiede l’Associazione Gruppo Amici del Verde dal 2001 e cura gli aspetti culturali di mostre floricole con vivaisti collezionisti e specializzati. Scrive mensilmente per la rivista www.wallstreetinternational.com una rubrica sulla storia botanica, il giardino ed il paesaggio. Ha collaborato con riviste come Estimo e Territorio e Arketipo per Sole 24 Ore ed altre del settore. Ha pubblicato Giardinieri ed esposizioni botaniche in Italia (1800-1915) nel 2005 e Eva Mameli Calvino nel 2010 per Ali&no, Perugia, Nabù e il giardino cosmico Edizionicorsare Perugia, nel 2012, Nello specchio di Mabel postfazione sul giardino storico fiorentino di Elena Macellari, Ed. Tracce, Pescara, 2012, Antichi giardini italiani, Vernon Lee trad. Marco Tornar, ha curato la presentazione, Tabula Fati, Chieti, 2013. Nel 2015 ha pubblicato per Temi Editrice di Trento con il patrocinio della Società Botanica Italiana Botaniche italiane. Scienziate, naturaliste, appassionate. Nel 2017 ha pubblicato la nuova edizione Le signore della botanica. Storie di grandi naturaliste italiane con Aboca Edizioni (Sansepolcro).

Aboca

Sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018, dalle 09.00 alle 19.00 (orario continuato), Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Vescovana, Padova), apre le sue porte al pubblico per Giardinity, mostra laboratorio dedicata al giardinaggio. Una festa delle piante e dei fiori che coinvolge per intero la storica villa del 1500, le sue stanze affrescate, i suoi giardini, la barchessa, le pergole, a stretto contatto con importanti vivaisti, espositori, artigiani, artisti, figure di spicco nell’ambito del giardinaggio ma anche visite guidate, mostre, appuntamenti culturali, corsi, degustazioni, laboratori, incontri, musica nel verde, attività per i bambini e conferenze. La sesta edizione ha come tema il legame tra Arte e Natura e, proprio in virtù di questo interessante e fecondo dialogo, tra le novità di questa nuova edizione autunnale spiccano i “Giardini immaginati, dove riconoscersi o smarrirsi”, installazioni creative di vivaisti, artigiani e designer dedicate all’arte del giardino, della mani e della mente.

Biglietti: intero € 8,00; bambini dai 6 ai 10 anni e adulti sopra i 75 anni € 6,00

Entrata gratuita per bambini sotto i 6 anni e portatori di handicap

Gruppo di famiglia di 4 persone: € 20,00 – Gruppi di più di 20 persone: € 6,00 a persona

Soci Touring Club, FAI, ADSI, Camper Life, Abbonati che presentano la «CartaVerde»: € 6,00

In caso di pioggia la mostra si tiene sotto le Barchesse.

Parcheggio gratuito nelle vicinanze della Villa.

I cani sono graditi ma solo al guinzaglio e con accompagnatori educati muniti degli appositi sacchettini.

Telefono: 0425/920016 – 336/496470

Email: info@villapisani.it

By |2018-10-23T08:37:52+00:0023 ottobre 2018|0 Comments

Leave A Comment